Tag: abits

Buon Compleanno Abits!

Compleabits, il giorno in cui festeggiamo un anno dall’apertura di Abits.it, il nostro sito web. Era il 12 Luglio 2012. Difficile pensare che sia già passato un anno, ricordo come se fosse ieri (cit.) quando alcuni blogger fuggitivi hanno deciso di avviare un progetto del tutto nuovo. L’intento non è mai stato quello di farci una panza tanta di visite, nè l’opportunità di guadagnare con pubblicità o altro. Siamo sempre stati mossi dalla passione, la passione per scrivere, per scrivere di quello che ci piace e di piacere ai nostri lettori. Ok, forse come gioco di parole non è il massimo, ma dopotutto ci avete sopportato per un anno, quindi fate un ultimo sforzo. I primi mesi di vita di Abits, ma anche quelli di molti altri siti web, sono stati vissuti con un mix di emozioni contrastanti: entusiasmo, gioia, delusioni, sclero, stress. Tanto, tanto stress. Ma alla fine siamo stati sempre ripagati dalle persone che ci seguono, che ci leggono ogni giorno e che apprezzano il nostro lavoro. Molte di queste persone hanno visto il sito crescere e, speriamo, migliorare. Alcune di queste persone sono state anche minacciate di morte da alcuni membri dello staff che volevano sperimentare i poteri...

/ 12 luglio 2013

Etna Comics 2013: l’apoteosi del fumetto e della cultura pop

Anche quest’anno tutti i colori, i suoni, la magia del mondo nerd e pop si sono riversati a Catania, presso il polo fieristico delle Ciminiere, dal 7 al 9 giugno per dar vita all’Etna Comics 2013. Noi di Abits.it siamo andati a fare un giro e raccogliere per voi immagini ed impressioni.

/ 14 giugno 2013

Alex Kidd in miracle world

Natale di molti anni fa, un piccolo cucciolo di essere umano riceve in dono una scatola piena di colori e suoni che a distanza di vent’anni continuano a colpire per la loro sinestetica magia. Il primo gioco di quel cucciolo d’uomo fu Alex Kidd, scherzo del destino, un ragazzino che attraversa un mondo miracoloso.

/ 1 aprile 2013

Nuovi fenomeni virali: l’Harlem Shake

La rete è democratica. Questa è una delle affermazioni più abusate della storia di internet, ma probabilmente una delle più vere e, essendo la rete democratica ed il popolo che forma la democrazia per il settanta per cento munito di un pollice opponibile riuscito male, in rete i contenuti con più successo sono quelli che hanno la profondità di un posacenere per sigarette elettroniche. L’Harlem Shake porta orgoglioso la bandiera di cazzata dei primi mesi del 2013.

/ 15 marzo 2013

Hugo Cabret – Una poesia di luce

Un ragazzino protagonista di una triste storia in una città cosi viva che non sembra avere il tempo di fermarsi per salvare chi sta lentamente morendo. Sostituendo le figure vive, i personaggi, con qualcosa di meno tangibile e sottile si nota come in realtà questa sia la storia di un passaggio. Il passaggio tra vecchio e nuovo, tra un’arte ed un’altra, tra la poesia e il progresso, tra la magia ed il capitalismo. La storia di Hugo Cabret.

/ 27 febbraio 2013

Halo Night, appuntamento su Xbox Live con Abits e XboxWay!

Oggi annunciamo l’inizio della partnership con XboxWay, il portale dedicato al mondo Xbox che vi offre news, recensioni e molto altro ancora ogni giorno. Per inaugurare questa importante collaborazione abbiamo riunito i nostri staff per organizzare un evento di gioco dedicato ai nostri cari lettori. Nasce così Halo Night, il primo evento dedicato a Xbox Live e tenuto da Abits e XboxWay. Halo Night si terrà questa Domenica, per maggiori dettagli non vi resta che continuare a leggere.

/ 23 gennaio 2013

2013: anno di svolta per le Home Console o ritorno al passato?

Il 2013 sarà, con molta probabilità, l’anno di svolta dell’ultimo quinquennio in ambito videoludico. Vedrà infatti l’annuncio, se non il lancio, di tutte le maggiori home console della nuova generazione. Tra galline vecchie, brodi buoni e nuovi arrivi cerchiamo di analizzare che scenario si prospetta.

/ 10 gennaio 2013

The Brave: Il coraggio di osare di meno

Mi sono seduto sul mio divano trepidante, la sera di Natale, impaziente di vedere questo film che avevo perso quando lo davano al cinema. The Brave mi aveva colpito sin dal primo trailer visto su YouTube; in pochi secondi mi avevano conquistato la protagonista, l’ atmosfera, l’ incipit sognante.Purtroppo The Brave non si spinge molto oltre e Dinsey/Pixar confeziona un film a metà strada fra un caffè troppo ristretto ed un vero capolavoro, condannandolo al limbo fra le due opzioni.

/ 2 gennaio 2013

Let’s be perverts

Cosa succede quando durante una transazione eBay in cerca di quel volume di Berserk mancante, il venditore ti offre un’intera serie di manga a soli 5 euro in più rispetto a quello che stai spendendo? A volte becchi il capolavoro, ma in altre occasioni cinque euro sarebbe stato meglio spenderli in ghiaccioli a dicembre, o maglioni di lana in estate. Il manga in questione è Let’s Be Pervert, uscito in Italia con un titolo altisonante, ovvero Facciamo i Pervertiti.

/ 22 dicembre 2012

Alan Wake, come riscrivere il genere horror

Negli ultimi anni il trend è decisamente cambiato, è impressione di molti infatti che l’orrore videoludico abbia virato verso una meccanica action che se da una parte non dispiace ai player meno avvezzi, dall’altro fa storcere il naso a chi è abituato a ben altre dinamiche di gioco. E se i movimenti lenti di un Resident Evil, di un Silent Hill, di un Dino Crisis cedono il passo a eroi super pompati che si muovono come in Matrix è forse anche in minima parte responsabilità dell’impatto intermediale che la trasposizione cinematografica può aver esercitato sugli stessi. Ma ironia della sorte, è proprio l’intermedialità che dona nuova linfa al genere, e sebbene nessuno ci avrebbe mai scommesso un sesterzo sarà uno scrittore goffo e cianotico a  terrorizzare le ludiche notti di molti appassionati. Signori e signore, vi presentiamo Alan Wake.

/ 18 dicembre 2012