Elettrico” è uno di quegli aggettivi che possiamo associare un po’ a tutto recentemente, ma quando si parla di mezzi di trasporto le alternative si riducono un po’ e si appoggiano tutte a mezzi presenti anche in una versione più tradizionale: auto, scooter, autobus… Insomma, tutte cose che funziona anche con un carburante vecchio stile. Sanjay Dastoor e i suoi colleghi invece hanno pensato ad altro. L’idea vincente è quella di uno skateboard elettrico, uno skateboard che frena, fa retromarcia, vi fa salire persino le tortuose colline di San Francisco e che potete trasportare comodamente (o quasi). Praticamente il mezzo del futuro.

A proposito, leggi anche:   Batteria, oh mia batteria!

 

Lo skateboard elettrico: il mezzo del futuro ultima modifica: 2013-04-06T15:00:52+00:00 da Erika Gherardi

Scritto da Erika Gherardi