A Carnevale ogni scherzo val- un secondo, dalla regia ci dicono che Carnevale è già passato. Ci scusiamo. Dicevamo, sta per arrivare Natale e noi di Abits abbiamo preparato per voi i Gift Bits, i consigli per i migliori regali da fare ai vostri amici e parenti il 25 Dicembre! In questo articolo abbiamo raccolto per voi ben 10 videogiochi da impacchettare, selezionando i più meritevoli per ognuna delle piattaforme più utilizzate al momento.

Assassin’s Creed III (X360, PS3, PC, Wii U)

Iniziamo con Assassin’s Creed III, ultimo capitolo della saga Ubisoft che vede protagonista Desmond Miles, un ragazzo coinvolto nell’eterna guerra tra Templari e Assassini. Stavolta Desmond vivrà i ricordi di Connor Kenway, un Assassino per metà Mohawk e per l’altra Inglese, ai tempi della Rivoluzione Americana.

Avremo quindi un grande cambiamento in termini di ambientazione, passando dall’Italia rinascimentale a cui ci ha abituato Ubisoft con i prequel all’America Settentrionale. Ma non è l’unica importante novità di ACIII, questo infatti vanta di un nuovo e potente engine (l’Anvil Next) che porta tanti vantaggi al comparto tecnico, senza contare le numerose aggiunte gameplay.

Un gioco praticamente perfetto per gli amanti del genere d’avventura e per gli amanti della serie. Assassin’s Creed III è disponibile anche per Wii U, non pensateci due volte se la acquisterete!

[fancy_link link=”http://amzn.to/YIzQ5C”]Acquista Assassin’s Creed III[/fancy_link]

Borderlands 2 (X360, PS3, PC)

Passiamo da un action-adventure ad uno sparatutto con tutti i crismi del caso, Borderlands 2, sequel del gioco che ha dato vita a un nuovo genere: il role-playing shooter. Un gioco letteralmente abnorme, con milioni di armi generate casualmente e loot ricchissimi, questo e l’originale humour lo rendono un must have per chi è in cerca di un FPS appagante e capace di intrattenere il giocatore per una buona dose d’ore. [pullquote align=”right”]L’RPG e l’FPS hanno avuto un bambino.[/pullquote]

Gearbox ha pensato davvero a tutto e non si arrende, sfornando nuovi e validi contenuti aggiuntivi che arricchiranno l’esperienza di gioco. Insomma, a Borderlands 2 non manca davvero nulla. Un ultimo consiglio: va necessariamente giocato in compagnia, in singolo non diverte allo stesso modo.

[fancy_link link=”http://amzn.to/11IOQQ2″]Acquista Borderlands 2[/fancy_link]

Dishonored (X360, PS3, PC)

Non finiamo di parlare di assassini che ne sbuca un altro. In Dishonored guideremo Corvo Attano per le strade di Dunwall, con lo scopo di redimere la propria reputazione macchiata dall’ingiusta accusa di aver ucciso l’Imperatrice, di cui era guardia del corpo. Dotato di poteri paranormali donati da l’Esterno, Corvo agirà nell’ombra con il nome di Lord Protettore, noto a Dunwall per la maschera che porta sul volto.

Con Dishonored il genere stealth torna al suo “antico” splendore, con questa originalissima ambientazione dieselpunk e una storia avvincente. Arkane Studios ci sorprende con un’esperienza indimenticabile, che noi vi consigliamo di provare.

[fancy_link link=”http://amzn.to/YIA50I”]Acquista Dishonored[/fancy_link]

Far Cry 3 (X360, PS3, PC)

Avevamo già discusso di Far Cry 3 con The Far Cry Experience, ma oggi torniamo a parlarvene con Gift Bits. Qualcuno di voi avrà sicuramente pensato di regalare un FPS a qualche amico o parente appassionato del genere, ecco quindi ciò che fa per voi.

[pullquote align=”left”]Ti ho mai detto qual’è la definizione di follia?[/pullquote]Uno sparatutto ambientato su un isola tropicale che si trasformerà per l’occasione da paradiso a inferno terrestre. Vaas Montenegro è un pazzo squilibrato simpaticone intenzionato a conquistare l’isola con il sangue e i proiettili. Commetterà un grave errore, quello di lasciar fuggire Jason Brody, un turista americano capitato lì per caso (che sfiga…) e che ora dovrà liberare i suoi amici tenuti in ostaggio da Vaas.

Far Cry 3 è immenso, così come l’isola in cui svolgeremo le principali missioni del gioco; qui dovremo farci larga tra le forze armate di Vaas, dovremo cacciare, ma soprattutto dovremo sopravvivere. Il gioco ideale per gli amanti degli shooter in prima persona con meccaniche free roaming che garantiscono la massima libertà del giocatore.

[fancy_link link=”http://amzn.to/YIApfV”]Acquista Far Cry 3[/fancy_link]

Forza Horizon (X360)

Troppi shooter e giochi d’azione? Avete ragione, cambiamo un po’ aria parlando di racing games. Abbiamo scelto per questa selezione un’interessante simulazione di gare per Xbox 360 che farà la gioia dei fan di Test Drive Unlimited. Stiamo parlando di Forza Horizon, spin-off della serie Forza che, come il gioco citato prima, si incentra  questa volta volta sull’open world.

In Horizon potremo quindi guidare una delle centinaia di auto sbloccabili in un vasto mondo di gioco, ambientato nella calda Colorado. Qui potremo disputare numerose gare e vincere nuove auto da corsa, come la nuova SRT Viper o la Ferrari 458 Italia.

A differenza di Forza Motorsport 4 non troveremo in Horizon i frenetici 60 fps, che sono stati limitati a 30 per favorire l’ampliamento della linea dell’orizzonte, garantendo una spettacolarità mai vista prima d’ora in un racing game.

A proposito, leggi anche:   Slender, il gioco più terrificante dell'anno
[fancy_link link=”http://amzn.to/UbTMGJ”]Acquista Forza Horizon[/fancy_link]

Guild Wars 2 (PC, Mac)

Passiamo dalle console al PC, la piattaforma di gioco per eccellenza, dunque cosa c’è di meglio di un buon MMORPG da regalare ai nostri amici armati di mouse e tastiera? Parliamo di Guild Wars 2, il cosiddetto “Messia” che avrebbe dovuto spodestare World Of Warcraft dal trono degli MMO. Guild Wars 2 è ambientato 250 anni dopo gli eventi del prequel e faremo finalmente ritorno nel fantastico continente di Tyria.

Per creare il nostro personaggio potremo scegliere una delle 5 razze disponibili (Umano, Norn, Charr, Sylvari e Asura) e abbinarla a una Classe di combattimento. Dopo aver dato vita al nostro PG potremo iniziare la nostra avventura, completando le miriadi di quest disponibili e incontrare tanti altri giocatori, con i quali sarà necessario collaborare per portare al termine le missioni più impegnative.

Come ogni MMORPG che si rispetti, Guild Wars 2 è un gioco impegnativo e non alla portata di tutti, ma che darà molte soddisfazioni una volta apprese le principali meccaniche del gioco.

[fancy_link link=”http://amzn.to/11IQukR”]Acquista Guild Wars 2[/fancy_link]

Halo 4 (X360)

Non poteva mancare tra i regali ideali per gli appassionati del gaming Halo 4, il quarto capitolo della saga fantascientifica pubblicata da Microsoft in esclusiva per Xbox 360. Bungie ha passato il testimone a 343 Industries, ora l’unico team responsabile della serie Halo, che ha saputo dimostrare di essere all’altezza sfornando un titolo di alta qualità e tecnicamente in linea con la concorrenza.

Halo 4 è il regalo perfetto per gli amanti degli sparatutto in soggettiva e per gli appassionati delle storie di fantascienza, questo perchè il quarto capitolo potrà essere goduto anche da chi non ha mai toccato i prequel. Se poi possedete una Xbox 360, l’acquisto diventa un obbligo.

[fancy_link link=”http://amzn.to/11IQFwg”]Acquista Halo 4[/fancy_link]

Il Professor Layton e la Maschera dei Miracoli (3DS)

150 nuovi enigmi e altri 365 da scaricare dal Nintendo Network per poter continuare a giocare tutto l’anno. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente del nuovo capitolo dedicato al Professor Layton: La maschera dei miracoli.

Una lettera porterà Layton e i suoi aiutanti, Luke e Emily, a Montedore, dove i nostri eroi dovranno scontrarsi con il fantomatico Gentiluomo mascherato. La storia non si ferma qui, perché, oltre al normale corso narrativo, troviamo una serie di flashback che ci permettono di scoprire un po’ del passato del protagonista di questa famosa serie ideata dai ragazzi della Level-5.

Personaggi finalmente muniti di profondità, enigmi sempre nuovi, una colonna sonora come al solito imperdibile e una storia davvero ben studiata vi garantiranno parecchie ore di divertimento con il vostro Nintendo 3DS.

[fancy_link link=”http://amzn.to/11IR7uI”]Acquista Il Professor Layton: La maschera dei miracoli[/fancy_link]

LittleBigPlanet PSVita (PSVita)

Altro gioco per un’altra console portatile, questa volta è il turno di PlayStation Vita, che ci offre una nuova e interessante versione portatile dell’acclamato LittleBigPlanet. A differenza della controparte PS3, LittleBigPlanet PSVita introduce sin dall’inizio nuovi elementi nei livelli di gioco che sono stati adattati ai comandi della Vita, come il touch screen anteriore/posteriore e l’accelerometro.

Non manca la possibilità di creare veri e propri mini-giochi come in LBP 2 e partecipare a partite online nei livelli creati dagli utenti della community o da Media Molecule. Non dimentichiamoci dei numerosi contenuti aggiuntivi disponibili sullo Store, tra cui svariati kit di costumi per personalizzare il nostro piccolo Sackboy.

[fancy_link link=”http://amzn.to/11IRaqg”]Acquista LittleBigPlanet PSVita[/fancy_link]

New Super Mario Bros. U (WiiU)

Mario non smette di sorprenderci anche su Wii U, con il suo titolo di debutto New Super Mario Bros. U, che arricchisce i suoi acclamati prequel usciti su Wii con nuove meccaniche di gioco personalizzare per il nuovo e rivoluzionario Wii U GamePad. Con questo potremo anche allontanarci dalla console per poter giocare in un’altra stanza della nostra casa, almeno finchè la copertura reggerà.

Come specificato da Nintendo, la mappa dei mondi sarà più simile a quella di Super Mario World che alla mappa di New Super Mario Bros. Wii, offrendo un unico e vasto mondo di gioco.

[fancy_link link=”http://amzn.to/11IReGr”]Acquista New Super Mario Bros. U[/fancy_link]

E con Super Mario Bros U abbiamo finito i nostri consigli sui migliori videogiochi da mettere sotto l’Albero di Natale, ma i Gift Bits non sono finiti qui! Continuate a visitarci nei prossimi giorni, troverete nuovi e utili consigli per i vostri regali natalizi. Ringrazio Erika che si è offerta per la stesura di questo articolo e per la realizzazione dell’immagine introduttiva.

 

Gift Bits: 10 Videogiochi da regalare a Natale ultima modifica: 2012-12-04T12:00:50+00:00 da Pasquale Fusco

Scritto da Pasquale Fusco

Pasquale, 21 anni, studente. Vivo nel Vault 101, nel tempo libero addestro giovani Sith e scrivo per Abits e Console Planet.