Abits_StarTour_DarthVader_Okinawa

Star Wars è un culto per molti e lo è anche per i giapponesi. Non per niente, per pubblicizzare la riapertura dell’attrazione Star Tours The Adventures Continue a Disneyland Tokyo, quel burlone di Darth Vader ha deciso di “terrorizzare” la popolazione della ridente isola di Okinawa.

Okinawa è un arcipelago, composto dall’omonima isola e da altre isole minori, che molto somiglia ai Caraibi: mare cristallino e spiagge da sogno. Mi sembra quindi un ottimo posto per prendere un po’ di sole e svagarsi insieme ai fedelissimi Stormtrooper e ai turisti che affollano le diverse isole.
Il video, indubbiamente, ben rappresenta il Giappone e la sua cultura: dal mercato del pesce alla signora che suona lo shamisen, in questo filmato non manca niente.

Tutto questo, come dicevo prima, è stato creato per promuovere la riapertura dell’attrazione interamente dedicata a Star Wars. Si tratta di una cabina (con una capacità di massimo 40 persone)  all’interno della quale vengono proiettate scene in tratte dai film. Rispetto alla vecchia versione, sono state inserite delle novità che renderanno i 4 minuti sulla poltrona un’esperienza incredibili.
Innanzitutto le immagini selezionate sono proiettate in 3D e le scene sono selezionate in modo casuale: tutto per non rendere l’attrazione un fastidioso deja-vu. Potreste rimanere seduti nella cabina per 50 proiezioni di seguito senza aver mai visto la combinazione precedente.

A proposito, leggi anche:   IBM e il film più piccolo del mondo

L’attrazione incuriosirà i fan e non-fan della saga. Quindi, se il 7 di maggio siete nei paraggi di Disneyland Tokyo e siete alti più di 102 cm, non perdetevela!

Darth Vader invade Okinawa ultima modifica: 2013-03-26T09:51:36+00:00 da Fjona Cakalli

Scritto da Fjona Cakalli