Una delle tecnologie più promettenti degli ultimi anni è indubbiamente la realtà aumentata che fino ad ora è stata sfruttata soprattutto per creare programmi di intrattenimento oppure software, come Layar, capaci di farci scoprire qualcosa di più del mondo che ci circonda e di aiutarci a muoverci in giro per una città sconosciuta. Sul palco del TED Matt Mills spiega invece il funzionamento di un software, Aurasma, che, pur utilizzando la stessa tecnologia, è in grado di fare praticamente tutto, compreso far parlare un quadro o darvi istruzioni per montare un modem.

Aurasma: la nuova frontiera della realtà aumentata ultima modifica: 2012-07-22T10:30:40+00:00 da Erika Gherardi

Scritto da Erika Gherardi